Appuntamenti d’Essai

Lunedì 16 gennaio ore 18,45 – 20,30                 

MARGINI     

Durata: 91′

di Niccolò Falsetti (Italia, 2022)

con Francesco Turbanti, Emanuele Linfatti, Matteo Creatini, Valentina Carnelutti 

Genere: Commedia 

Grosseto, 2008. Michele, Edoardo e Iacopo, amici da sempre, formano un gruppo street punk hardcore, ma non hanno una lira, un’occupazione, e neppure un luogo in cui suonare. Miracolosamente sono chiamati come opening act della band americana Defense in tournée europea, ma la data del concerto viene poi cancellata. A Michele viene allora in mente di invitare i Defense a Grosseto, e altrettanto miracolosamente la band accetta: peccato che manchino il locale, l’impianto acustico e i soldi per i trasferimenti.

Lunedì 23 gennaio ore 18,00 – 21,00    

STRADE PERDUTE    

Durata: 134′

Il cinema ritrovato – I classici restaurati in prima visione al cinema

(Versione originale in inglese con sottotitoli in italiano)          

di David Lynch (USA, 1996)

con Bill Pullman, Patricia Arquette, Balthazar Getty, Robert Blake, Robert Loggia

Genere: Thriller 

Los Angeles. Il sassofonista Fred Madison è perseguito dall’invio di una serie di videocassette che riprendono la sua vita da vari punti di vista. Sposato con Renée, partecipa con lei a un party dove viene avvicinato da un misterioso uomo che si prende gioco di lui e lo terrorizza. Il giorno dopo, Fred riceva una VHS in cui si vede il corpo di Renée massacrato. Arrestato per omicidio, in prigione soffre di lancinanti emicranie e una mattina, in cella, al posto suo si risveglia un altro uomo, Pete, giovane meccanico che viene immediatamente rilasciato. Al soldo della malavita, Pete diventa l’amante della ragazza del boss, Alice, straordinariamente somigliante alla moglie di Fred.

Lunedì 30 gennaio ore 18,30 – 20,30    

SI, CHEF! – LA BRIGADE  

Durata: 105′

di Louis-Julien Petit (Francia, 2022)

con Audrey Lamy, François Cluzet, Chantal Neuwirth, Yannick Kalombo. 

Genere: Commedia

Cathy è una sous-chef con il sogno di aprire un ristorante. Quando si troverà in difficoltà accetterà un lavoro come cuoca per minorenni migranti. Un lavoro che piano piano le piacerà: sarà il modo con cui saprà contagiare i giovani con il suo amore per la cucina e per avere lei stessa consapevolezza sul tema della migrazione e dei rimpatri.

Lunedì 6 febbraio ore 18,45 – 20,30                   

FINO ALL’ULTIMO RESPIRO – À bout de souffle      

Durata: 89′

Il cinema ritrovato – I classici restaurati in prima visione al cinema Omaggio a Godard

(Versione originale in francese con sottotitoli in italiano)

di Jean-Luc Godard (Francia, 1960)

con Jean-Paul Belmondo, Jean Seberg, Daniel Boulanger, Jean-Pierre Melville

Genere: Drammatico

Michel Poiccard ruba un’automobile a Marsiglia e poi uccide un poliziotto che lo stava inseguendo. Arriva a Parigi e rivede Patricia, una studentessa americana di cui è innamorato e con cui vorrebbe condividere la sua vita spericolata. Intanto le forze dell’ordine gli danno la caccia e lui capisce che gli stanno alle costole dopo che la sua foto compare su “France Soir”. Cerca di così di fuggire cercando di portare con sé la ragazza in Italia.

Lunedì 13 febbraio ore 18,45 – 20,30   

EO          

Durata: 86′

di Jerzy Skolimowski (Polonia, Italia, 2022)

con Sandra Drzymalska, Mateusz Kosciukiewicz, Isabelle Huppert

Genere: Drammatico

Eo (“ih-oh”) è il nome di un asino che fa coppia con l’acrobata Kasandra in un circo polacco. Con la ragazza, Eo ha un rapporto speciale, una comunicazione intima, che passa attraverso le carezze, il tono della voce, un accoppiamento delle teste e dello spirito. Ma il circo viene smantellato, piegato dai debiti e dalle proteste, e i due vengono separati. Eo inizia così un viaggio che lo porta in paesi e contesti diversi, fino in Italia, sempre secondo ai cavalli, belli e capricciosi, caricato di pesi, per lo più ignorato, a volte pestato.

Lunedì 20 febbraio ore 18,30 – 20,45                 

Psycho  

Durata: 105′

Il cinema ritrovato – I classici restaurati in prima visione al cinema

(Versione originale inglese con sottotitoli in italiano)              

di Alfred Hitchcock (USA, 1960)

con Janet Leigh, Anthony Perkins, Vera Miles, John Gavin, Martin Balsam

Genere: Giallo

Una bella impiegata ruba quarantamila dollari e fugge. Cambia la macchina, si trova nel mezzo di un temporale e decide di passare la notte in un motel. Il proprietario è Norman, all’apparenza un bravo ragazzo. La donna decide di fare una doccia prima di dormire. Sotto l’acqua viene aggredita e uccisa da un’altra donna, che si intravvede appena. La mattina Norman scopre il corpo. Sconvolto fa pulizia, mette il cadavere nel bagagliaio e fa sparire la macchina.